Incentivi per il recupero edilizio - Approvato il disegno di leggeProsegue la lotta al consumo di suolo. Venerdì scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge che prevede la valorizzazione delle aree agricole. L’obbiettivo finale è quello che favorire il recupero edilizio anziché la realizzazione di nuove costruzioni consumando nuovo suolo.

Confermati i dati che attestano un aumento del territorio edificato pari al 166% nel periodo dal 1956 al 2012, il provvedimento si prefigge di garantire l’equilibrio tra i terreni agricoli e le zone edificate o edificabili, ponendo un limite massimo al consumo di suolo e stimolando il riutilizzo delle zone già urbanizzate, ma anche di salvaguardare il territorio e ridurre il rischio idrogeologico.